Crea sito

Propagazione del calore in un gas perfetto

Grazie al testo “Chimica Fisica” dell’Atkins, si veda #qui per i miei appunti, possiamo giustificare la legge macroscopica di conduzione termica a partire dalla teoria cinetica e anche trovare un legame tra grandezze microscopiche e coefficiente di conducibilità termica.

Come si può vedere nella trattazione dell’Atkins vi è un punto in cui si utilizza la distribuzione di equilibrio di Maxwell-Boltzmann (per una componente della velocità). Questo presuppone la validità delle ipotesi di equilibrio locale. Il flusso di energia in modalità calore è prodotto inoltre da un gradiente termico non troppo elavato (che giustifica l’uso dello sviluppo al primo ordine della temperatura rispetto allo spazio, nel teorema di equipartizione dell’energia).